Cotral, gli amministratori locali chiedono un confronto con i vertici dell’azienda

0

VITERBO – Si è tenuta, stamattina come previsto, in Prefettura una seduta del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica dedicato all’approfondimento della situazione emergenziale scaturita dai persistenti disservizi del trasporto locale pubblico su gomma gestito dall’Azienda Cotral spa, cui, oltre ai vertici delle forze dell’ordine provinciali, hanno partecipato il Presidente della Provincia ed il Sindaco del Comune Capoluogo.

 

Sono state analizzate le ricadute che il permanere dello stato di crisi produce sulla sicurezza dei passeggeri e sulla circolazione stradale e, più in generale, le conseguenze che lo stesso genera sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica: si susseguono, infatti, le manifestazioni di protesta degli studenti di diversi istituti scolastici della Provincia e molti Sindaci, unitamente a direttori scolastici del territorio, segnalano il permanere delle criticità registrate nelle scorse settimane.

 

È stata dedicata particolare attenzione all’approfondimento del contratto di servizio e del programma di esercizio attualmente in vigore fra COTRAL e Regione Lazio e tutti i partecipanti hanno convenuto nel ritenere urgente un confronto con i vertici dell’azienda di trasporto e con i dirigenti della Regione Lazio responsabili del trasporto su gomma al fine di consentire, con la massima urgenza, il rispristino di condizioni adeguate dell’espletamento di un servizio così rilevante per il territorio.

 

La prossima settimana, dunque, si terrà un nuovo incontro del Comitato cui saranno invitati a partecipare i vertici di COTRAL ed il competente Dipartimento Regionale.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.