Campagna di solidarietà per Natale insieme a Noi con Salvini Viterbo

0

VITERBO – “A nome di tutto il movimento e dell’ente assistenziale destinatario del materiale raccolto, si ringraziano i cittadini viterbesi per il grande e generoso gesto di solidarietà manifestato nella scorsa operazione di raccolta viveri e indumenti destinati alle famiglie in estrema difficoltà, residenti nei comuni di Viterbo, Montefiascone, Orte.

 

Come anticipato, nei giorni 1 e 2 dicembre, dalle ore 9 alle 18 (orario continuato), si ripeterà l’operazione nei locali delle seguenti sedi di Noi con Salvini: Viterbo in via Cairoli 34, Orte Scalo in Corso Garibaldi 24, Montefiascone in Corso Cavour 99.

 

I referenti per Viterbo, Giuseppina Zoco, Silvia Corbellini e Maurizio Pinna, con i referenti di Orte, Luigi Tofone, e di Montefiascone, Augusto Bracoloni, saranno a disposizione per incontrare i cittadini più sensibili e disposti ad alleviare, con il loro aiuto, un santo Natale che per circa 270 famiglie si presenta triste e problematico.

 

Questa volta la richiesta è più specifica e pertanto si invita a venire incontro alle necessità dettate dalla totale mancanza di generi per l’infanzia come: latte in polvere per neonati, biscotti per l’infanzia, omogeneizzati, pannoloni e pannolini, prodotti per l’igiene dei bambini, zucchero, latte a lunga conservazione ma anche olio d’oliva e di semi, caffè.

 

Sono sempre graditi abiti per bambini ma anche per adulti e giocattoli, tutto in buono stato.

 

Restano, tuttavia, estremamente importanti gli alimenti per neonati e bambini in quanto non previsti dalle forniture che giungono in aiuto dalla CE.

 

E’ utile ricordare che stiamo parlando di famiglie viterbesi registrate e con un reddito certificato Isee inferiore a 4mila euro l’anno (330,00 euro al mese circa).

 

Questi i numeri che quotidianamente chiedono aiuto: 270 famiglie, 1100 persone, 100 bambini di età inferiore a 5 anni, 300 bambini e ragazzi tra i 5 e 17 anni.

 

Persone a noi molto prossime in quanto viterbesi, molti dei quali un tempo erano felici. Pensiamo, quindi, ad aiutare con generosità il prossimo ma iniziando da chi ci è più vicino”.

 

Maurizio Pinna (foto)
Noi con Salvini Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.