Viterbese in Lega Pro, gialloblu a Palazzo dei Priori per il riconoscimento ufficiale da parte del Comune

0

 

VITERBO – “I miei complimenti e quelli di tutta l’amministrazione comunale alla Adc Viterbese – Castrense per la vittoria nel campionato di serie D e il ritorno nel calcio professionistico. A una giornata dal termine, e dopo un campionato dominato per lunghi tratti, i gialloblu hanno avuto anche la certezza matematica del successo, certezza che tra l’altro nessuno aveva messo in dubbio.

 

Un successo sportivo e imprenditoriale per il quale vanno estesi i complimenti alla famiglia Camilli, che nel progetto ha investito denaro, passione e competenza. Congratulazioni anche a tutto lo staff, a partire da mister Nofri, e ai giocatori, che sul campo hanno fatto l’impresa.

 

Viterbo torna nel calcio professionistico dopo otto campionati, e sono sicuro che torna laddove ha sempre meritato di stare. Ora alla Viterbese Castrense toccheranno sfide con tante altre città italiane, e nel calcio, come in tutto il resto, dalla cultura all’economia, ho sempre creduto che il confrontarsi, l’aprirsi, sia un valore aggiunto. Come amministrazione comunale inviteremo presto la società gialloblu a Palazzo dei Priori per il giusto riconoscimento ufficiale. Rinnovo la mia disponibilità a essere vicino alle esigenze di questa realtà che coinvolge tanti viterbesi, di tutte le età e le estrazioni sociali, accomunandoci tutti all’insegna dell’appartenenza e dell’identità. Anzi, della viterbesità”.

 

Leonardo Michelini
Sindaco di Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.