In una Trevinano imbiancata, segnala Giordano Sugaroni, tra Mercoledì notte e Giovedì mattina da una spruzzata di neve, la locale Pro Loco ha terminato nella centralissima Piazza l’allestimento del presepe visitabile fino all’Epifania.

Un progetto dal valore artistico così importante da essere notato dall’Associazione nazionale “Terre dei Presepi” che non ci ha pensato più di tanto prima di inserirlo nel progetto Natale 2018 “La Via del pellegrinaggio tra i presepi”. “Il progetto di cui farà parte questo borgo”, sottolinea la delegazione giunta appositamente per vederlo da vicino, “avrà come ente capofila il Comune di Fucecchio è darà vita ad un vero e proprio pellegrinaggio attraverso i presepi nei giorni di Natale.

Le realtà presepiali presenti, sono state trasformate in magioni (case del presepista), e accoglieranno i pellegrini alla visita. Come nelle vie del pellegrinaggio, al visitatore verrà apposto un timbro sulla credenziale (distribuita gratuitamente), che attesterà la tappa del viaggio. A chi completerà con trenta imprimatur la propria credenziale sarà consegnato una riproduzione della natività opera dell’artista Sauro Mori”.

Oltre a Trevinano ecco le Città ed i presepi dove è possibile fare il pellegrinaggio ed avere l’imprimatum sulla credenziale con i relativi marchi: Pescia Provincia di Pistoia (presepio vivente sul fiume), Lecore provincia di Firenze (presepe nella Chiesa di San Pietro), Castiglionfiorentino in provincia di Firenze (presepe in Via Pompeo Neri), Cerreto Guidi in provincia di Firenze (presepe in Via Santi Saccenti), Petroio Vinci provincia di Firenze (Chiesa di Santa Maria), San Miniato provincia di Pisa (presso Misericordia Via Augusto Conti), San Miniato Basso in provincia di Pisa (Chiesa dei Santi Martino e Stefano), Cigoli San Miniato in provincia di Pisa (Santuario Madre dei Bimbi), Marti in provincia di Pisa (Circo Arci-Piazza Fantozzi), Forcoli in Provincia di Pisa (Pizzeria da Lalo Piazza S.Antonio), Ruota in provincia di Lucca (presepe vivente pendici Monte Serra), Pieve Fosciana in provincia di Lucca (Chiesa di San Giuseppe Via San Giovanni), Regmano in provincia di Massa Carrara, Pontecosi in provincia di Lucca (il Ristoro sul lago Via della Madonna Piazza dei Cavalieri Vittorio Veneto), Veneri in provincia di Pistoia (presepe del faro in Via della Chiesa), Pistoia Chiesa del Carmine, Le Piastre in provincia di Pistoia (Via della Chiesa), Tofori in provincia di Lucca (Via dei Bocchi), Montefiorino in provincia di Modena (Via Rocca), Gazzano in provincia di Reggio Emilia (Via della Canalina), Coreglia Antelminelli provincia di Lucca (Via del Magnao), Convaglie di Pescaglia in provincia di Lucca (presepe nella grotta), Pescaglia in provincia di Lucca (presepio nelle marsinette), Nicosia di Calci (provincia di Pisa), Museo di Storia Naturale a Calci in provincia di Pisa (Via Roma), Porcari in provincia di Lucca (presepe di Paola del Carlo in Piazza Felice Orsi), Oste di Montemurlo in provincia di Prato (Chiesa di Santa Maria Madre della Chiesa), Campi Bisenzio in provincia di Firenze (Chiesa Santa Maria a Campi), Prato Vergaio in provincia di Prato (Via di Vergaio), Certaldo in provincia di Firenze (presso Misericordia Via Dante Alighieri), Poggibonsi in provincia di Siena (presepe degli antichi mestieri in Località Staggia Senese), Siena stazione (presepe al binario), Gricignano in provincia di Arezzo (Via Di Vittorio), Fucecchio in provincia di Firenze (Galleria delle Contrade), Sansepolcro in Provincia di Arezzo (Piazza Santa Marta), Melello in provincia di Arezzo (Chiesa di Santa Maria in Via Pallottino), Castelfranco di sopra in provincia di Arezzo (scena del censore), Castelfranco di Sotto Pisa (presepe vivente lungo Corso Remo Bartoccini) , I Bassi Firensze ( Chiesa SS.Nome di Gesù in Via dell’Argingrosso), Usigliano di Lari in provincia di Pisa (scene di civiltà contadina alla Fattoria Castelli), Badia San Savino in provincia di Pisa (Cascina Località Mantione), Scuola Santa Teresa a Cascina (presepe con mostra allestita dai bambini in Corso Matteotti), San Giovanni Valdarno in provincia di Arezzo (Natale nel mondo presso la Basilica Santa Maria delle Grazie), Sorano in provincia di Grosseto (sede Pro Loco), Sarteano in provincia di Siena (Via Ricasoli), Pontedera in provincia di Pisa (allestito dalla Compagnia in Via Indipendenza) ed, infine, Pescia Pistoia (Natale nel cuore itinerante presso il Conservatorio di San Michele).

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email