Sono i Santi Patroni di Bassano in Teverina, mentre a Massa Martana c’è un’abbazia a loro dedicata – Obiettivo del patto d’amore è intensificare i rapporti di amicizia e la collaborazione tra i due comuni

Inizia una nuova storia di amicizia e vicinanza, con protagonisti due paesi che condividono le stesse radici storiche e religiose. Nel pomeriggio di ieri è stato infatti firmato il patto d’amore tra il comune di Bassano in Teverina, provincia di Viterbo, e quello di Massa Martana, provincia di Perugia.

La cerimonia si è svolta all’interno della Chiesa dell’Immacolata Concezione di Bassano in Teverina, recentemente oggetto di un intervento di riqualificazione che ha fatto cambiare volto alla facciata, nell’ambito dei festeggiamenti in onore dei Santi Patroni bassanesi Fidenzio e Terenzio.

A unire i due comuni sono infatti proprio i Santi Fidenzio e Terenzio: sono i santi patroni di Bassano in Teverina, mentre a Massa Martina sorge una splendida abbazia a loro dedicata. Secondo la storia e la tradizione religiosa, i Santi Fidenzio e Terenzio sono stati infatti attivi e martirizzati proprio nell’area compresa tra il nord del Lazio e l’Umbria.

Il patto d’amore parte dunque da comuni radici storico-religiose, ma punta a far nascere un’amicizia e una cooperazione tra i due comuni in tanti altri settori come il turismo, la cultura, e lo sport. 

Hanno partecipato alla cerimonia di firma del patto d’amore il sindaco di Bassano in Teverina Alessandro Romoli, il sindaco di Massa Martana Francesco Federici, il parroco di Bassano Don Alfredo di Napoli, il Vescovo titolare di Montefiascone Monsignor Fabio Fabene e tanti cittadini bassanesi.

“È un giorno importante perché suggelliamo finalmente un’amicizia che porterà ulteriori vantaggi, scambi e cultura nei nostri comuni – ha commentato il sindaco di Bassano Alessandro Romoli -. La vera ricchezza dei piccoli centri come i nostri sta nella storia, nelle proprie radici e nel passato che diventa un mezzo di sviluppo e valorizzazione per il futuro. Oggi possiamo dire ufficialmente che l’attività dei Santi Fidenzio e Terenzio continua ininterrottamente nel tempo: senza di loro Bassano in Teverina e Massa Martana non avrebbero firmato questo patto d’amore e non si sarebbero legate così tanto all’insegna dell’amicizia e della collaborazione”.

La cerimonia di firma del patto d’amore verrà replicata a Massa Martana il 15 ottobre.