CIVITA CASTELLANA – Continua l’impegno dell’Arma dei Carabinieri per combattere il fenomeno dei furti. I Carabinieri della Stazione di Civita Castellana hanno eseguito ieri un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un italiano 37nne residente a Civita Castellana.

 

A seguito di alcuni furti perpetrati in quel comune i militari della Stazione avevano eseguito una serie di accertamenti e verifiche che avevano permesso di identificare l’uomo e relazionare all’autorità Giudiziaria circa il suo coinvolgimento nella commissione di 3 furti avvenuti nel 2013. Ieri il Tribunale di Sorveglianza, concordando con la tesi investigativa dei Carabinieri, ha emesso un ordine di detenzione domiciliare a carico dell’uomo dovendo espiare due mesi e venti giorni . Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email