VITERBO – Tragedia sfiorata in via Cairoli, dove due bambini dominicani di uno e tre anni, nonché una ragazza di 23, anch’essa dominicana, hanno accusato un malore; malore che, sembrerebbe, sarebbe stato provocato da delle esalazioni di monossido di carbonio…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteDefensor a Roma per gara 2 dei quarti di finale
Articolo successivo“Mettete dei fiori nei vostri crateri”