VIGNANELLO – “La giunta municipale ha richiesto alla Regione Lazio, per mezzo del settore decentrato dell’agricoltura di Viterbo, lo stato di calamità naturale in relazione al violento nubifragio dello scorso mercoledì. “Buona parte delle colture dei terreni, insistenti sul nostro territorio hanno subito danni, che pregiudicano la raccolta -così il Sindaco Grasselli-” Inoltre si sono verificati danni sulla strade consorziali e anche qualche manufatto agricolo ha subito deterioramento. Nei prossimi giorni si sapranno meglio individuare le zone maggiormente colpite (con particolare attenzione alla parte sud-est del territorio) e dare una prima valutazione dei danni colturali e aziendali”.

 

Comune di Vignanello

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email