VITERBO – Un laboratorio di ceramica sul tema dell’amore, a Viterbo, nel giorno dedicato a San Valentino. E’ l’originale proposta che Artistica, studio d’arte e restauro con sede in via San Pellegrino, e il Gruppo Cicala, associazione culturale affiliata alla Fita, rivolgono ai bambini dai 5 anni in su, in collaborazione con Le Cose Buone di Renée Abou Jaoudé, pasticceria di via della Marrocca, e con il patrocinio della CNA di Viterbo e Civitavecchia.

 

“Ti amo con la terra” (questo il titolo dell’iniziativa), è un po’ un gioco. I piccoli artisti, “accompagnati dai genitori”, come raccomandano gli organizzatori, potranno scoprire il piacere di modellare la terra e realizzare un monile da donare a una persona cui vogliono bene. “Attraverso i simboli fissati a fuoco sulla ceramica, nel Medioevo si arrivava dritto al cuore dell’amata”, affermano le artigiane di Artistica, che, per promuovere l’evento, hanno scelto la delicata immagine dell’unica dichiarazione d’amore realizzata con l’antica tecnica della “zaffera”.

 

Il laboratorio sarà ospitato nella storica scuola di Santa Rosa Venerini, in piazza San Carluccio, proprio nel cuore del quartiere medioevale. L’Istituto è chiuso da anni; le porte verranno riaperte per consentire ai bambini di vivere questa esperienza ludico-didattica, da condividere con la famiglia.

 

L’appuntamento è alle 15,30. I partecipanti potranno degustare i biscotti di San Valentino, prodotti dal laboratorio gastronomico Le Cose Buone. Info: Gruppo Cicala, realtà che svolge attività plurilingue con i bambini, allo scopo di diffondere la conoscenza della storia e delle tradizioni di Viterbo. Telefono 345.4529561 – 339.4892957. www.gruppocicala.com – www.artistica-vt.it.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email