MONTEFIASCONE – La nuova Amministrazione del sindaco Massimo Paolini, anche per la gestione e valorizzazione delle via Francigena, tratto insistente sul territorio comunale di Montefiascone, ha voltato pagina; una nuova persona, un nuovo volto, ma, soprattutto, uno che sa cosa significa pellegrinare, sia in senso socio-umanitario sia in termini religiosi e di fede, un vero pellegrino che ha già fatto il camino di Santiago di Compostela, Lidio Crescentini, è stato nominato delegato a gestire, rivitalizzare, rivalutare, ampliare le conoscenze della via Francigena, renderla uno strumento di crescita economica per il paese, specialmente per il tratto che riguarda il comune di Montefiascone. Essa non dovrà più essere una strada di viandanti che passano ma un’occasione per gli stessi di fermarsi a Montefiascone, soggiornare, fare tappa, per ammirare le peculiari bellezze artistiche e naturali che Montefiascone ha. Via Francigena, Pellegrini, Movimenti di persone, Turisti nazionali e stranieri, dunque, sviluppo turistico con maggiore visibilità di Montefiascone con rientri economici e quindi ricchezza nell’interesse di tutti i cittadini dell’alma cittadina dei colli vulsinei.

Una grande svolta che, sia l’Amministrazione Paolini, sia il nuovo delegato, Crescentini Lidio, vogliono dare a questa importante via di comunicazione ma soprattutto, via del Pellegrinaggio. Una svolta che è sfociata nella costituzione di una specifica apolitica associazione, nella consapevolezza che il lavoro di gruppo è sempre più valido e positivo del lavoro di una sola persona. In questo contesto il Crescentini, dopo aver accettato l’incarico ed avuta la dovuta fiducia sia personale del sindaco Paolini, dell’assessore al ramo F. Notazio, che dell’Amministrazione tutta, si è già messo al lavoro e, nella riunione del ventuno di novembre , appena trascorso, ha fondato l’Associazione Via Francigena Montefiascone con la specifica sigla A.V.F.M. ovviamente, il tutto, sotto il Patrocinio dell’Amministrazione.

Nella suddetta riunione costitutiva, tenutasi presso la sede dell’assessorato al ramo, erano presenti i seguenti personaggi: Crescentini Lidio, Berneschi Valentina, Bendia Oreste, Ballette Cesario C., Della Rosa Francesco e Leonetti Tommaso. Nella suddetta assemblea il Crescentini è stato nominato Presidente, Valentina Berneschi Vice Presidente, Oreste Bendia Segretario, Cesario Ballette Tesoriere, Francesco Della Rosa e Tommaso Leonetti consiglieri. Il presente direttivo rimarrà in carica per cinque anni come scritto nello statuto associativo e contiene alcune iniziative che dovranno essere sviluppate nel prossimo futuro. Cammini domenicali nella nostra Valle Perlata in Primavera, Pellegrinaggi a Roma sulla Tomba di Pietro nella primavera, Pellegrinaggi a Santiago di Compostela nel mese di Maggio, in fine la PRIMA Maratona del lago di Bolsena in collaborazione con il C.A.I. Altre importanti attività, come si suol dire, bollono in pentola, ne daremo notizia a tempo debito.

Le iscrizioni ed il tesseramento all’Associazione inizieranno il Primo Gennaio duemiladiciassette con una cifra intorno ai quindici Euro che comprende una guida ed assistenza sanitaria durante i pellegrinaggi. Senza dimenticare, inoltre, che è stata aperta una specifica pagina sul portale Facebook.

Brigliozzi Pietro

lidio-foto-2

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email