In questi giorni il presidente dell’Associazione Via Francigena, per offrire un miglior servizio ai molti pellegrini, ha aperto nuovi punti ove nell’arco dell’intera giornata e nei giorni festivi i pellegrini avranno la possibilità di ricevere il timbro e le credenziali del loro passaggio al Centesimo chilometro dalla Tomba di Pietro che si trova nella città di Montefiascone.

Per maggiore precisione si deve confermare che il cippo storico, in pietra, indicante il Centesimo chilometro, si trova sulla statale Cassia, dinanzi alla chiesa parrocchiale del Corpus Domini nella Frazione delle Coste, anche se, per convenzione, il centesimo chilometro è identificato con la sede del Comune, segnalato con insegna sulla facciata del palazzo comunale che si affaccia sulla centralissima P.za Vittorio Emanuele.


I due nuovi punti, creati per facilitare il ricevimento degli attestati, timbro e credenziali cartacei, sono stati istituiti presso la conosciutissima Farmacia Bracuti e presso il bar “Giusti”, sulla provinciale Verentana, nei pressi del civico Ospedale. 

Questo decentramento è stato ritenuto opportuno visto che le due strutture sono sempre aperte nell’intero arco della giornata con reperibilità nel giorno di riposo.

Pietro Brigliozzi

Articolo precedenteCento barche per la pace e l’ambiente al Lago di Bolsena
Articolo successivoValentano, finanziamento di circa 1,6 milioni di euro per rigenerazione e riqualificazione del tessuto storico del paese