Astral spa comunica che, entro la fine del mese di settembre, verranno avviati i lavori di realizzazione della rotatoria tra la SS 2 Cassia e la ex SP 311 Nepesina. Sono state, infatti, ultimate le necessarie indagini propedeutiche per la realizzazione e la conseguente messa in sicurezza di uno degli incroci più pericolosi della regione Lazio. L’opera, che avrà un costo complessivo di circa 1 milione e 200 mila euro,  rappresenta una delle priorità segnalate dal presidente Francesco Rocca sin dal suo insediamento e sarà completata entro la fine del 2023″.