MONTALTO DI CASTRO – «I sindaci chiedono al Governo delle risposte chiare, il nuovo sistema d’imposta municipale sui terreni agricoli è a dir poco assurdo e va a penalizzare ulteriormente questo settore che è già uno dei più colpiti dalla crisi».

 

Lo afferma il vicesindaco Luca Benni che questa mattina ha partecipato alla manifestazione “No Imu agricola” di fronte alla Camera dei Deputati a Piazza Montecitorio, assieme ai sindaci della Tuscia e alle associazioni di categoria.

 

«L’agricoltura del nostro comune è una risorsa di primaria importanza – ha aggiunto Benni – che da sempre ha trascinato l’economia del paese. Il Presidente del Consiglio sa bene cosa vuol dire amministrare un territorio e ci auguriamo che sappia dare le risposte giuste affinché i nostri imprenditori agricoli abbiano dal Governo segnali positivi per una nuova crescita. Dal canto nostro abbiamo già fatto molto portando l’aliquota Imu sui terreni al minimo previsto dalla legge (4,6 per mille) e azzerando la Tasi sugli stessi».

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email