“Nel Lazio emergono difficoltà nella gestione del contrasto alla diffusione del coronavirus, il Covid-19. Scarseggiano mascherine e gel igienizzante in diversi presidi ospedalieri, dove tra l’altro medici e personale infermieristico sono impegnati senza sosta. Questi disagi devono essere affrontati subito, insieme ai presunti casi di contagio che si stanno verificando, come la guida turistica che si è sentita male su un treno in Ciociaria e i due ragazzi di Nettuno”.
Lo afferma l’eurodeputata della Lega e responsabile Sanità per il partito nel Lazio Luisa Regimenti, che aggiunge: “Sono situazioni che bisogna prendere sul serio in una prospettiva di prevenzione e contenimento dell’emergenza sanitaria in atto. La Regione Lazio, invece, non sta affrontando la circostanza con la necessaria determinazione. Zingaretti, al quale il consigliere regionale della Lega Tripodi ha inviato richiesta per un Consiglio straordinario, prenda posizione con celerità. I cittadini del Lazio, così come rimarcato più volte anche dal deputato della Lega Claudio Durigon, chiedono sicurezza e iniziative concrete”.