VETRALLA – Giardino Gennaro interviene in merito ad una delibera fatta dalla precedente Amministrazione Aquilani, per la realizzazione di un’area riservata alla sgambatura per cani.

“Sembrerebbe – afferma – che tale delibera sia svanita nel nulla. Ad aprile dello scorso anno in prossimità dell’elezioni la precedente amministrazione aveva approntato un’area delineata provvisoriamente da destinare per la sgambatura per cani: oggi quell’area destinata ai nostri amici a quattro zampe non solo non è stata più realizzata ma del tutto eliminata.

Si potrebbe creare all’interno delle Ville comunali di Vetralla e Cura apposite aree per sgambatura per cani, offrendo ai nostri amici a quattro zampe la possibilità di passeggiare liberamente ed inoltre installare
distributori automatici per sacchetti igienici per le deiezioni canine, rispettando così sia le persone che l’ambiente pubblico.

L’attuale amministrazione potrebbe prendere spunto da questa mia proposta già più volte fatta, in modo da far ben rispettare l’ambiente e la sicurezza pubblica”.

Conclude Giardino: “Attendo fiducioso che il nostro primo cittadino tenga in considerazione questo mio comunicato”.