Regione Lazio
«Nicola Zingaretti oggi si fa bello con i dati di Unioncamere che – secondo il M5S – vedono il Lazio al vertice della lista delle regioni italiane per aumento del numero di imprese, con un tasso di crescita dell’1,4%, un valore oltre tre volte superiore alla media nazionale (+0,44%).
Un risultato che ci fa certo piacere soprattutto alla luce del nostro impegno come #M5SLazio a favore dell’ #occupazione e delle #imprese in aggiunta ai riflessi positivi di provvedimenti nazionali #DecretoDignità!
Infatti come M5S in Regione Lazio siamo riusciti a far approvare nel #Bilancio2020 le seguenti misure:

📌 + 2 milioni per il fondo #workersbuyout, istituito grazie al nostro impegno nella precedente consiliatura, fondo che vogliamo rendere accessibile anche ai dipendenti di aziende che chiudono per motivi diversi dalla crisi economica attraverso un emendamento al #Collegato2020, in discussione domani in Aula in Consiglio regionale alla Pisana

📌 1,4 milioni per finanziare quegli imprenditori che trasferiscono la propria residenza e azienda nei #PiccoliComuni con meno di 2mila abitanti

📌 #Riduzione dell’aumento #IRAP dello 0.92% a favore delle imprese femminili e per i lavoratori con 50 o più anni che hanno perso il lavoro e vogliono aprire un’impresa

📌 400mila euro per la creazione del Fondo per le Botteghe-Scuola a sostegno delle imprese #artigiane

📌 250mila euro per favorire l’apertura di negozi di #prodotti #sfusi e alla spina.

I dati di oggi dimostrano che siamo sulla giusta strada. Il nostro impegno a favore dell’ #imprenditoria e dell’ #occupazione continuerà domani con l’apertura dei lavori d’aula sul #Collegato al Bilancio: come vedi, caro Zingaretti, il primato che oggi tu festeggi è anche il risultato delle misure e dell’impegno che ogni giorno portiamo avanti in Consiglio regionale pungolando tutte le forze politiche a lavorare sui temi.

Ancora una volta pertanto ti chiediamo di passare dalle parole ai fatti: rafforziamo questo risultato e diamogli continuità con nuove misure come quella 5stelle sull’estensione del fondo workers buyout a tutti i lavoratori delle aziende che hanno chiuso i battenti nel Lazio!».

LINK POST FB:  https://www.facebook.com/lazio5stelle/photos/a.124715177568570/3722751884431530/?type=3&theater