REGIONE – Il Protocollo d’intesa siglato oggi tra l’Agenzia regionale di Protezione civile e l’Ordine dei Geologi del Lazio rappresenta un efficace strumento per la gestione operativa di situazioni di crisi e di emergenza sul territorio legate ad eventi naturali. Uno strumento fondamentale a garanzia di maggiore sicurezza per i cittadini e la tutela del territorio.

 

Con questo protocollo che avrà durata triennale, l’Ordine dei geologi s’impegna a garantire supporto concreto in fase di emergenza metereologica e per danni di tipo idrogeologico e idraulico, utilizzando le differenti professionalità durante i terremoti, le frane sismo-indotte, i dissesti e per sopralluoghi necessari al rilievo del danneggiamento degli edifici.

 

Oltre a questo importante accordo che sarà a costo zero per la nostra amministrazione, il mio auspicio è che comunque si consolidi sempre più la consapevolezza di tutti gli attori sociali coinvolti nel settore emergenze ambientali di impegnarsi nella prevenzione anche con l’istituzione di presidi territoriali. Tutto ciò tenendo salda la consapevolezza di dover mettere in atto strategie e provvedimenti capaci di scongiurare il ripetersi di eventi emergenziali, lavorando soprattutto sull’eliminazione del “fattore umano” nella stragrande maggioranza dei casi responsabili di eventi catastrofici con forte impatto su ambiente e cittadini”.

 

Riccardo Valentini (foto)
Vice capogruppo Pd Consiglio regionale del Lazio

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email