Mammagialla
«A seguito dei provvedimenti assunti dal Capo del Dipartimento nel merito di cui in oggetto per alcune regioni della Lombardia, Piemonte e Veneto, considerando che i primi casi posti in isolamento precauzionali hanno visto la località di Pratica di Mare, Cecchignola e zona Spallanzani, visto che anche il sistema di prevenzione sembra non avere chiara del come si promulga questo Virus che sta provocando problemi serissimi in tutto il mondo, riteniamo obbligo chiedere al Provveditorato Regionale LAM e la Direzione CGM di Roma oltre che ogni luogo di lavoro ove opera la Polizia Penitenziaria, anche il personale tutto fornendo i dispositivi di sicurezza individuali, nonché tutti i provvedimenti indicati dal testo unico 81/2008 e dagli organismi competenti che si stanno in questo momento occupando di questa situazione emergenziale.
Auspicando la condivisione urgente per la prevenzione da assumere, si resta, in attesa degli urgentissimi  provvedimenti che si intenderanno assumere, si porgono cordiali saluti».
Così comunicano:
 
    Sappe          Osapp         Sinappe         Uilpa           Uspp            FnsCisl            Cnpp