Venerdì 26 luglio 2019, alle ore 21.00, Musica Antiqua Latina in concerto con “Alba Maryam project e Ottomania” nella splendida Chiesa di San Pietro a Tuscania.

Il concerto fa parte della rassegna “Palcoscenico” a cura di Marina Cogotti, realizzata dal Polo Museale del Lazio e dall’Istituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali: un viaggio tra i tesori del Lazio, ben 23 siti d’eccellenza, tra musei, palazzi nobiliari e complessi religiosi, legati da un programma vario, declinato secondo suggestioni dettate dai luoghi.

Alba Maryam project & Ottomania è un cross-over tra musica rinascimentale occidentale e repertorio tradizionale medio-orientale (Turchia, Albania, Grecia, Balcani), un viaggio musicale sulle tracce di Maryam an-Nasseryya (Mary of Nazareth), massima Icona di pace tra Islam e Cristianesimo, antesignana di tutte le donne migranti. Alba Maryam project & Ottomania vuole essere così una porta girevole sul mediterraneo delle culture, anticrociata di un umanesimo pop, in cui lo spettacolo diventa un emozionante dialogo per riscoprire vecchie e nuove connessioni.

Musica Antiqua Latina è un ensemble barocco internazionale, creato nel 2000 dal direttore e violoncellista barocco Giordano Antonelli per promuovere la riscoperta e la diffusione del grande repertorio barocco italiano, di cui Roma, dove il gruppo è residente, è stato uno dei centri di massima creatività.

La rassegna “Palcoscenico” continua domenica 28 luglio al Museo archeologico di Civitavecchia con “Mediterramia” e il polistrumentista Luca Ciarla: un concerto in cui la musica si evolve continuamente trasformandosi in un’affascinante solOrkestra. La stessa domenica, 28 luglio al Museo Archeologico di Forte Sangallo, in collaborazione con Civita Festival, Luigi Lo Cascio rilegge i suoi duecentoquaranta (e oltre) tentativi di romanzo, tutti interrotti, disegnando, tassello dopo tassello, la figura del protagonista.

Ensemble Musica Antiqua Latina

Hersi Matmuja, Canto

Giordano Antonelli, Lyra greca

Gianni La Marca, Viola da Gamba

Peppe Frana, Lavta & Tanbur

Christos Barbas, Flauto Ney

 

Informazioni per il pubblico:

Chiesa di San Pietro
Località Colle San Pietro
01017 Tuscania (VT)

tel. +39 347 8838069

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Commenta con il tuo account Facebook