«La pallacanestro, si sa, che è uno sport con grandi tradizioni a Civita Castellana.

Per questo, che come Amministrazione Comunale abbiamo deciso quest’anno di aderire ad una tappa dell’European Basketball Week Special Olympics.

Circa 200 studenti con e senza disabilità intellettiva, degli Istituti Scolastici ISS Colasanti e ISS Midossi, giovedì scorso hanno giocato a basket riempiendo di allegria la palestra della scuola Fabio Besta, vivendo così in pieno le emozioni dello sport unificato e sostenendo la campagna social #rifiutoilpregiudizio.

L’evento è stato organizzato col supporto dell’Associazioni Vivi Civita e ASD Basket Civita Castellana, che in tale occasione , hanno fatto scendere sul campo di gioco i propri atleti e istruttori con le maglie rosse dello Special Olympics ,movimento internazionale fondato nel 1968 da Eunice Kennedy Shriver.

Il Comune si Civita Castellana Assessorato ai Servizi e Sport, ringrazia per la preziosa collaborazione il Dirigente Scolastico ISS Colasanti Professor Massimo Bonelli , il Dirigente Scolastico dell’ISS Midossi Professor Alfonso Francocci , il Presidente dell’Associazione Vivi Civita Loredana Innocenzi , gli istruttori dell’ASD Basket Civita Castellana Andrea Lucarini e Gianni Santi, i Consiglieri Comunali Lorena Sconocchia e Andrea Sebastiani, il CSE Rosa Merlini Frezza , la Casa Famiglia l’Abbraccio di Arianna e il comitato civitonico della Croce Rossa Italiana presente a questa iniziativa di alto valore inclusivo».

Così si legge in una nota dell’Assessore ai Servizi Sociali, Ambiente e Sport – Carlo Angeletti