Maristella Apolloni oro ai “Games of Rome”

Pattinaggio Libertas Pilastro

Continuano le soddisfazioni in casa Star Roller Club per la stagione agonistica in corso di pattinaggio artistico a rotelle. Si è appena conclusa l’edizione 2024 dei “Games of Rome” specialità Solo Dance alla quale il sodalizio viterbese ha partecipato con 6 atlete che hanno ottenuto tutte dei buoni risultati.

Per quanto riguarda le categorie “Nazionali”  hanno partecipato Giulia Duri nella categoria Allievi, Sveva Vittoria nella categoria Cadetti e Maristella Appolloni e Federica Oddi nella categoria Juniores. Giulia Duri al suo secondo anno da allieva, seppur con un briciolo di giustificata emozione, ha portato a termine la sua prova con scioltezza ed eleganza raggiungendo un soddisfacente piazzamento a centro classifica. Nella categoria Cadetti Sveva Vittoria, rientrata alle gare lo scorso anno dopo una sosta di tre anni, ha mostrato tutti i progressi fatti in questo inizio di stagione piazzandosi nella prima metà della classifica, al cospetto di 24 atlete provenienti da tutta Italia, e gettando le basi per gli importanti futuri impegni.

Nella categoria Juniores, Federica Oddi, al suo esordio in manifestazioni di questo livello, mette in pista tutta la sua energia e quanto di buono fatto intravedere fin qui eseguendo con precisione tutto il suo esercizio. Maristella Appolloni ottiene il suo miglior risultato da quando partecipa alla categoria “Nazionale” migliorando il secondo posto ottenuto lo scorso anno al trofeo Filippini Di Misano Adriatico. Infatti, nella categoria che la vede ai massimi livelli dallo scorso anno, ha interpretato in maniera eccellente la sua Free Dance tanto da salire sol gradino più alto del podio.

Nelle categorie “Internazionali erano impegnate invece la più piccola del gruppo Giulia Bernabucci nella categoria  Allievi e Torromacco Nicole nella Categoria Cadetti. Anche per queste categorie, per questioni di tempo e per il gran numero di iscritti, le atlete si sono esibite esclusivamente sulla “Free Dance”. Giulia ha sfoderato un’ottima performance e soltanto una piccola penalità sul finire della sua esibizione le ha impedito di piazzarsi sul gradino più basso del podio dimostrando però di avere nelle corde un bel potenziale per i prossimi importanti appuntamenti e piazzandosi comunque all’ottavo posto a pochi decimi dal podio. Nicole, al secondo anno in questa categoria, ha impressionato per la maturità acquisita e per i miglioramenti mostrati rispetto alla passata stagione. Un’esibizione quasi perfetta che le hanno fatto sperare in un meritato podio sfuggito soltanto all’ultimo. Alla fine, in una categoria numerosissima e con atlete di alto livello giunte da tutta Italia, si piazza, con un po’ di rammarico, al quarto posto dimostrando però di essere pronta per il definitivo salto di qualità. Soddisfatte le due allenatrici Martina ed Elena Tosini consapevoli di quanto ci sia ancora da lavorare ma convinte di essere sulla buona strada per il prossimi importanti impegni. Ora la preparazione del gruppo agonismo è proiettata verso i Campionati Provinciali Solo Dance che  si terranno ad Acquapendente il 16 e 17, mentre la capitana e veterana del gruppo Ludovica Delfino sarà impegnata, con il Roma Roller Team il 24 a Conegliano Veneto nei campionati Italiani Gruppi. Intanto tutto lo staff della società sta mettendo a punto gli ultimi dettagli dell’XI Trofeo Star Roller Club per categorie amatoriali e preagonisti che vedrà impegnati il 9 e 10 marzo, presso il palazzetto dello sport di Montefiascone, circa 400 bambini e ragazzi provenienti da tutta la Regione.  La società ringrazia il Comune di Montefiascone che ancora una volta ha messo a disposizione il proprio impianto sportivo mantenendo viva una collaborazione che ormai dura da anni e che consente alla Star Roller Club di promuovere il pattinaggio artistico a rotelle con spettacoli, saggi e manifestazioni sportive in genere sia a livello amatoriale che agonistico.