VITERBO – Ancora l’Atletica protagonista in questo fine settimana, con due belle ed affascinanti manifestazioni, inserite nella tre giorni della kermesse dell’Edizione 2015 di “Eroica” vetrina di tutto lo sport viterbese, fortemente voluta dal Coni di Viterbo e dal suo Delegato Alessandro Pica.

 

Si inizierà con la gara di velocità sui metri 60, venerdì mattina 2 ottobre alle ore 10.00, nella ormai consueta location di Via Marconi, dove a sfidarsi saranno i ragazzi degli Istituti Secondari di 1° e 2° grado. Sempre venerdì ma alle ore 19.00, nella centralissima Piazza del Plebiscito, per la prima volta a Viterbo si potrà assistere alla gara/esibizione di salto con l’asta con atleti di livello nazionale. La manifestazione, che rappresenta il fiore all’occhiello di questa edizione 2015 di Eroica per la particolarità della disciplina e per il buon livello dei partecipanti, promette sicuramente spettacolo.

 

Hanno confermato la loro presenza gli atleti: Eugenio Ceban Lib. Orvieto, vice campione italiano Promesse, con un limite personale di 5.10; Giacomo Befani, Lib.Spoleto, 2° ai Mondiali Master di Lione nel 2015, capace in passato di saltare oltre 5.40; tra le donne la campionessa italiana 2015 Letizia Marzenta della Firenze Marathon, con un personale di 4.10; la nazionale italiana Alessandra Lazzari del Cus Perugia, con un notevolissimo personale di 4,25; a questi atleti si aggiungeranno ben cinque giovanissime ragazze della Pol. Spoleto, Francesca Zafani, Ginevra Conte, Elisa Fabiani, Mariette Martineau, Enrica Barchi, tutte con prestazioni attorno ai 3,00 metri; in gara anche il giovanissimo orvietano Michele Felloni, accreditato di un buon 3.40; tra i nostri, alla prima esperienza con l’asta, segnaliamo Ludwig Schertel, Umberto Battistin, Vanessa Goletti, Francesco Borri.

 

Appuntamento per tutti gli sportivi ed appassionati a Piazza del Plebiscito, alle ore 19.00 di venerdì 2 ottobre.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email