Sabatini: “Profondo dolore per la scomparsa di Simonetta Pachella”

Simonetta Pachella

“Con profondo dispiacere e grande dolore apprendo la notizia della scomparsa della professoressa Simonetta Pachella dirigente dell’Istituto ‘Francesco Orioli’ di Viterbo. Ci eravamo incontrati l’ultima volta il 19 ottobre scorso presso la sede del Consiglio regionale del Lazio, nell’ambito di un convegno sui disturbi del comportamento alimentare, problematica che l’aveva sempre vista molto attenta e sensibile. Aveva accompagnato una delegazione della scuola, e in quella sede aveva ribadito il suo impegno nel contrasto a questa grave malattia che purtroppo sta interessando tanti ragazzi. Una dirigente che ha sempre messo i suoi alunni avanti a tutto, attenta a ciò che si muoveva nell’universo giovanile, e soprattutto brava a cogliere i campanelli d’allarme e ad affrontare le
criticità del mondo adolescenziale. Era un punto di riferimento importante, un perno vero ed autentico per i ragazzi, ma anche per insegnanti e dirigenti scolastici che osservavano con grande interesse e stima le attività
dell’Istituto Orioli, diventato negli anni un modello dal punto di vista educativo e didattico per la città di Viterbo e la Tuscia. Alla famiglia giungano i sensi del più profondo cordoglio”.
Così in una nota Daniele Sabatini, consigliere regionale e capogruppo di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio.