A Viterbo il Comando di polizia locale sarà operativo tutta la notte. Gli agenti pattuglieranno il territorio.

Analoghe ricognizioni saranno effettuate dai tecnici dell’ufficio lavori pubblici.
In caso di neve si attiveranno le tre aziende reperibili, previste dal piano emergenza neve, con a disposizione mezzi spargisale e lame spalaneve. Altre aziende potranno essere contattate in caso di più grave emergenza.
Reperibili e pronte inoltre tutte le squadre di protezione civile, ovvero il gruppo comunale e le cinque associazioni che hanno firmato il protocollo di intesa con il Comune di Viterbo, che forniranno altri mezzi spargisale e spazzaneve, pale e sale.

Piena operatività anche per la CRI.
La Croce Rossa Italiana di Viterbo, struttura del Sistema di Protezione Civile, sin dalle prime ore di martedì 22 gennaio è operativa per fronteggiare l’emergenza maltempo e neve, mettendo in campo personale Volontario e mezzi.
Il personale di coordinamento ha preso parte alle riunioni del Centro Coordinamento dei Soccorsi, riunitosi in Prefettura, monitorando, anche attraverso i Comitati della Provincia, l’evoluzione dei fenomeni atmosferici.
Oltre alle attività ordinare di trasporto infermi, assistenza agli indigenti ed emergenza sanitaria in convenzione con il Sistema Sanitario Regionale, nella serata e nottata di oggi martedì 22 gennaio e sino al miglioramento delle condizioni meteo, i Volontari svolgeranno attività di assistenza e supporto ai senza fissa dimora della Città di Viterbo.

Per qualsiasi esigenza è attiva H24 Sala Operativa che risponde al numero 0761/270957.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email