La Befana al centro Ausl “Eta Beta”

0

VITERBO – Il 4 gennaio, con due giorni di anticipo, la Befana è arrivata al Centro AUSL “Eta Beta” di Via Porsenna, accolta dai ragazzi e dalle ragazze speciali della Associazione Eta Beta e della ASD Sorrisi che Nuotano Eta Beta che, insieme ai loro familiari, non sono voluti mancare al tradizionale appuntamento.

 

Per il terzo anno consecutivo, infatti, grazie ad una generosa donazione della Banca di Viterbo Credito Cooperativo, anche quest’anno è stato possibile organizzare la festa della Befana.

 

Quest’anno inoltre, erano presenti anche gli amici dell’ Associazione Volontari Clown di Corsia, meglio conosciuti come Goji Vip, che hanno rallegrato il pomeriggio con quel clima di festa e di “simpatica confusione” che soltanto loro sanno creare.

 

Presenti tra gli altri il Presidente di Viterbo con Amore, Domenico ARRUZZOLO, ed il Consigliere Comunale delegato al Volontariato, Paolo MORICOLI.

 

Nel suo brevissimo intervento, il Presidente della ASD Sorrisi che Nuotano Eta Beta di Viterbo ONLUS, Maurizio CASCIANI, ha ringraziato la Banca di Viterbo Credito Cooperativo per la vicinanza ormai ventennale all’Associazione che ha consentito di sviluppare negli anni tanti importanti progetti, i ragazzi e le ragazze dell’Eta Beta presenti e tutte le famiglie che con il loro indispensabile impegno consentono all’Associazione di crescere ed operare per il meglio.

 

Puntuali come orologi, sono poi arrivati dolci, caramelle e anche un po’ di carbone, distribuite da ben due Befane, vista la gran quantità di calze da consegnare, accolte dai ragazzi con entusiasmo, ma anche a volte con un po’ di paura.

 

Superato il timore iniziale, sono seguiti tantissimi selfie e foto ricordo con le Befane ed una bella merenda per tutti.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.