I Carabinieri del NORM della Compagnia di Viterbo, nella serata di ieri, dopo un lungo servizio di osservazione hanno fermato e perquisito sia nella persona che successivamente nell’abitazione, un giovane dominicano di 19 anni, trovandolo con 22 grammi di droga MDMA, divisa in 16 dosi di cristalli e 15 dosi di metanfetamina, con evidente probabilità pronte per essere spacciate a Viterbo.

Il giovane è stato dichiarato in arresto e tradotto preso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Viterbo.