Daniele Sabatini

REGIONE – “La Regione Lazio si attivi per rendere immediatamente operativa la norma che anticipa, rispetto al calendario venatorio, il periodo di addestramento per i cani da caccia. Il provvedimento, frutto di un mio emendamento al collegato alla finanziaria, è legge dal 16 agosto, data di pubblicazione della legge sul Burl.

Ora la Regione si adoperi tempestivamente per informare gli uffici preposti sul territorio che, a loro volta, metteranno a conoscenza le associazioni venatorie della nuova norma, Si tratta di un provvedimento che i cacciatori attendono da tempo, la legge è ufficialmente in vigore e mi aspetto che la Giunta Zingaretti la applichi senza tergiversare”.

È quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio, Daniele Sabatini (Federazione della Libertà).

Commenta con il tuo account Facebook