TARQUINIA «Il presidio avrà un ruolo strategico per il litorale». Lo afferma il consigliere regionale Enrico Panunzi, che ha partecipato questa mattina all’inaugurazione della caserma dei vigili del fuoco di Tarquinia.

«Era importante che anche questa zona della Tuscia avesse il suo distaccamento. – prosegue Panunzi – Il fattore tempo, in caso di emergenza, diventa determinante per ridurre i rischi e salvare vite umane. Auguro buon lavoro ai vigili del fuoco, che sono una parte fondamentale del nostro sistema di sicurezza».

Tarquinia, in modo particolare in estate, vede aumentare in modo notevole la popolazione per la presenza dei turisti che affollano le località costiere. Sul territorio insistono poi due grandi infrastrutture: la linea ferroviaria tirrenica e l’autostrada. «L’assenza di una caserma comportava l’intervento dei comandi di Viterbo o Civitavecchia, in caso di chiamata. – conclude il consigliere regionale – Con evidenti problemi, provocati dalla distanza per il capoluogo e per il sovraccarico di lavoro per il distaccamento della città portuale».

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email