Comune Viterbo lega

VITERBO – “Nella mattinata di oggi, sabato 25 novembre, alcuni partiti e movimenti civici che si riconoscono nel progetto del centrodestra, così come nato dalle elezioni regionali siciliane e come si sta sviluppando a livello nazionale, si sono incontrati al fine di ribadire la necessità di dare luogo ad una coalizione coesa e unita anche nel viterbese, in primo luogo nella città di capoluogo, alla prossima tornata elettorale.

Tale unità dovrà, innanzitutto, trovare le basi in un programma che abbia, di nuovo, la città di Viterbo e il bene comune dei suoi cittadini come priorità ineludibili.

Nel corso dell’incontro tutti gli intervenuti hanno ribadito la necessità di ripartire da quei gruppi e partiti che hanno comunque costruito l’opposizione alla precedente maggioranza e che non abbiano partecipato e sostenuto la precedente esperienza amministrativa composta di variegate forze, politiche e non, i cui obiettivi, alla fine, si sono rilevati di scarso interesse per la collettività .

L’incontro di questa mattina ha evidenziato altresì come la volontà, espressa da tutti i partecipanti, sia quella di includere e non dividere.

Pertanto l’auspicio, derivato dal dibattito, è che quanto prima si possa convocare un tavolo unico di tutto il centrodestra in cui il programma divenga pietra miliare lasciando a decisioni successive i nomi dei soggetti sulle cui gambe si dovrà far camminare lo stesso”.

Antonella Bruni Coordinatrice Provinciale Movimento animalista
Goffredo Taborri Capogruppo Direzione Italia Comune di Viterbo
Ottavio Raggio Componente Assemblea Nazionale Direzione Italia
Renato Arciola Coordinatore Provinciale Democrazia Cristiana
Enrico Maria Contardo Coordinatore Comunale Noi con Salvini
Umberto Fusco Coordinatore Provinciale Noi con Salvini
Giulio Marini Capogruppo Forza Italia Comune di Viterbo
Umberto Ciucciarelli Coordinatore Unione per la Tuscia

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email