I residenti di via Aldo Moro chiedono aiuto a Forza Italia Vetralla per la grave situazione che sono costretti a vivere, dopo aver scritto a varie Istituzioni già da diversi anni a nessuno sembra interessi ne preoccupi la paura degli inquilini.

 

«Nessuna manutenzione alle case popolari di via Aldo Moro a Cura di Vetralla: gli inquilini chiedono immediati interventi vista la pericolosità che vivono già da molti anni  “sono anni che scriviamo alle istituzioni ma nessuna risposta né intervento“, ci sono infiltrazioni, muffa, crepe alle pareti, fogne otturate, calcinacci che cadono dai cornicioni, tubi marci e garage inutilizzabili in uno stato di totale abbandono che crea paura e preoccupazione tra gli occupanti.

Chiediamo – afferma Giorgio Giardino Coordinatore Comunale FI Giovani  –  immediati interventi non possiamo vivere nella paura che potrebbe succedere qualcosa di irreparabile per poi vedere che le istituzioni si muovono solo dopo quanto è già troppo tardi.

 

Testimonianze di residenti:

“mesi fa sono venuti a buttare giù i pezzi di intonaco che erano pericolosi e ci avevano assicurato che in primavera avrebbero provveduto a fare i lavori di manutenzione urgenti, abbiamo provato a chiamarli telefonicamente ma nessuno ci risponde anche il Sindaco dietro nostra richiesta non è riuscito a contattare l’ente. Sono anni che viviamo questa situazione chiediamo aiuto con la speranza che tramite voi qualcuno possa ascoltare il nostro appello”  

“in questi ultimi giorni di pioggia  l’acqua si è infiltrata anche negli ascensori”

“tanti anni fa abbiamo scritto alle varie istituzioni ma non abbiamo mai avuto risposta tranne un intervento di sopralluogo dei vigili dove con un verbale dichiaravano la struttura inagibile ma questo è accaduto circa 10 anni fa e a oggi la situazione peggiora giorno dopo giorno”

“non possiamo vivere con la preoccupazione e la paura le Istituzioni dove sono?”

Forza Italia Vetralla chiede agli enti preposti e al Sindaco di Vetralla Coppari, immediati interventi di messa in sicurezza a tutela di chi occupa gli alloggi. È un diritto delle istituzioni dare sicurezza ai cittadini e – conclude Giorgio Giardino, Coordinatore Comunale FI Giovani  – la situazione non è delle migliori parlando di sicurezza pubblica».