“Bene l’approvazione del pacchetto sicurezza da parte del Consiglio dei Ministri. Quelle contenute all’interno di questo provvedimento sono misure di buon senso ed in linea con i principi di Fratelli d’Italia affinché prevalga la legalità.
Un pacchetto di rilievo che vede contenute al proprio interno misure importanti come:

  • Più tutele per le Forze dell’Ordine.
  • Il contrasto alle occupazioni abusive con procedure “lampo” per la liberazione degli
    immobili e l’introduzione di un nuovo delitto che prevede la reclusione da 2 a 7 anni contro gli occupanti abusivi.
  • La stretta sulle truffe commesse ai danni degli anziani e delle persone più fragili, con un aumento della pena di reclusione da 2 a 6 anni per il reato di truffa aggravata.
  • Misure specifiche anti-borseggio e contro chi impiega i minori nell’accattonaggio, in particolare nelle metro e nelle stazioni.
  • L’ introduzione di un nuovo reato per punire chi partecipa e/o organizza rivolte nelle carceri.
  • La stretta contro i blocchi stradali, fenomeni che si stanno moltiplicando e che creano
    enormi disagi ai cittadini, verso chi impedisce la libera circolazione su strada ordinaria,
    ostruendo la stessa con il proprio corpo.
    Con il Governo Meloni, – spiegano Gabriele Caropreso, Responsabile del Dipartimento
    provinciale Legalità Sicurezza e Immigrazione di FDI e Massimo Giampieri, coordinatore
    provinciale di FDI – finalmente i cittadini italiani possono contare su delle misure adeguate in
    tema di sicurezza, conformi a quelle che sono le esigenze delle nostre città dopo anni di
    permissivismo della sinistra”.
    Il governo Meloni invece continua a dare risposte concrete su ogni campo.
    L’approvazione di questo pacchetto sicurezza è conferma che si sta mantenendo la parola
    data agli italiani, donando loro maggior tranquillità e contrastando l’illegalità diffusa”.