ORIOLO ROMANO – Con grande soddisfazione sabato scorso si è creato il Comitato Zingaretti di Oriolo Romano, con un’ampia partecipazione dell’Amministrazione Comunale, dell’Università Agraria, delle associazioni e dei partiti e della cittadinanza.

Un impegno sentito e spontaneo che il Comitato intende estendere il più possibile nella comunità oriolese per confermare e ulteriormente sostenere l’attività amministrativa di Nicola Zingaretti e della sua squadra.

Nei 5 anni trascorsi l’Amministrazione Zingaretti ha affrontato e gestito una serie incredibile di problemi, confrontandosi al momento dell’insediamento con una Regione praticamente fallita. Eppure con dignità e umiltà l’Amministrazione uscente è riuscita a ribaltare la situazione del 2013, facendo di Regione Lazio un modello di amministrazione positiva e propositiva.

La nostra comunità ha saputo beneficiare ampiamente del buon governo dell’Amministrazione uscente, non come poteva avvenire in passato per meri benefici amministrativi, bensì su questioni strategiche per lo sviluppo di Oriolo stessa. Ne ricordiamo solo due, le più cruciali: l’iscrizione di Villa Altieri nella rete delle ville e delle dimore storiche e il riconoscimento UNESCO della Faggeta di Monte Raschio.

Siamo convinti che la strada tracciata sia la strada giusta, e che il percorso di Nicola Zingaretti debba essere sostenuto con tutte le nostre forze. Per questo saremo in Piazza Claudia domenica 21 e 28, e per questo organizzeremo subito dopo momenti pubblici di confronto e di approfondimento sulle elezioni regionali.

Diamo appuntamento a tutti oltre che ai gazebo delle prossime domeniche a una riunione aperta del Comitato che convocheremo prima della fine del mese proprio per raccogliere contributi e suggerimenti!

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email