«Stanno arrivando in questi giorni, in tutto il territorio comunale, gli avvisi di pagamento della TARI 2020.

In merito a ciò, il Sindaco di Orte, consapevole delle difficoltà affrontate dagli esercizi commerciali, tra i settori più colpiti dalle conseguenze delle misure finalizzate al contenimento della diffusione del Coronavirus, avendo dovuto sospendere l’attività per buona parte dell’anno, comunica che predisporrà, di concerto con il settore competente, dei provvedimenti finalizzati a dilazionare o a posticipare ulteriormente le scadenze dei pagamenti degli importi dovuti da tali esercizi pubblici e, nei prossimi mesi, laddove sarà possibile, se reperite le risorse necessarie, adottare, per le suddette categorie, misure di riduzione degli importi delle rate stesse.

Comunque, per tutti i cittadini – afferma l’amministrazione comunale di Orte – possiamo già anticipare che dal 2021, anche grazie alla possibile adozione della tariffazione puntuale, gli attuali importi della TARI saranno riadeguati al ribasso in base all’effettiva produzione dei rifiuti».