VITORCHIANO – Una società di vigilanza privata effettuerà dei passaggi notturni a tutela dei beni comunali, facendo inoltre da deterrente ulteriore contro l’ondata dei furti che si è registrata nelle ultime settimane. Lo ha deciso il Comune di Vitorchiano, accogliendo peraltro quanto suggerito da alcuni cittadini durante il consiglio comunale aperto sulla sicurezza svoltosi il 17 gennaio scorso. Durante i passaggi notturni, infatti, il personale della società di vigilanza sarà un attento occhio sul territorio capace ad interpretare quel che le telecamere possono solo riprendere, e eventualmente avvertire in tempo reale le forze dell’ordine.

 

Un passo ulteriore, quindi, a tutela dell’incolumità pubblica, dopo il potenziamento dell’illuminazione pubblica, l’installazione di telecamere e i continui incontri con le forze dell’ordine.

 

Una iniziativa portata avanti dai consiglieri di maggioranza Federico Cruciani e Annalisa Creta, in collaborazione con Paolo Salotti, e subito fortemente e favorevolmente accolta dal sindaco Nicola Olivieri e dall’intera giunta comunale che l’ha rapidamente sposata e velocemente deliberata. Una dimostrazione di buona politica, un esempio di collaborazione al servizio del cittadino, un impegno preso pubblicamente e rapidamente mantenuto nell’interesse di tutti.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email