Un romanzo musicale di narrativa romantica di Bellezze, Fuorilegge, Fratellanza, Periferia e Resistenza

“Banditi di provincia” è il primo full lenght della band laziale “New Jersey Quay”, in uscita il 31 gennaio 2019.
Il disco è un romanzo musicale che racconta otto storie di una provincia che cerca di sopravvivere a ogni costo. I personaggi di cui i New Jersey Quay parlano, cercano quotidianamente di tenere insieme la propria vita, le relazioni, il lavoro, a volte uscendo dai margini della legalità, per affermare il diritto alla propria dignità lì dove le politiche sociali falliscono. Il disco è anticipato dal singolo Ballata di un prigioniero, accompagnato dal video girato interamente a Guidonia, città natale della band, e segue i temi dell’album attraverso la storia del protagonista che cerca redenzione, ma allo stesso tempo prende coscienza di se stesso.
Attraverso un sound blue collar rock, con radici nel cantautorato rock americano, il primo disco dei New Jersey Quay racconta una storia epica con la collaborazione di Lucio Leoni, Marino Severini dei Gang, Andrea Cauduro e Simone Arcangeli alla tromba.

“Fuorilegge è colui che viola la legge per affermarne il principio”

– Marino Severini, Gang.

Commenta con il tuo account Facebook