VITERBO – Anche quest’anno consueto appuntamento con il concerto natalizio degli allievi del M. Ferdinando Bastianini, all’organo monumentale Pinchi 1986 della chiesa S.Maria della Verità in Viterbo.

 

Il 22 dicembre alle ore 18,30, a seguito della della Novena di Natale, si alterneranno alla consolle del celebre organo viterbese M. Massimo Boldreghini, Irene Cannone, Isaia Ferrario, Luana Foglietta, M.Sole Molinari, Dennis Pop, Giulia Tortoioli, Matteo Trotta, Giovanni Valeri (foto).

 

Questi validi artisti seguono annualmente le lezioni tenute dal M. Ferdinando Bastianini, che, oltre ad essere docente di Improvvisazione al Conservatorio Pergolesi di Fermo, cura alla Scuola Comunale di Viterbo il Corso di Pianoforte ed Organo.

 

Isaia Ferrario, addirittura, la scorsa estate si è esibito all’organo Tamburini, immenso, (con ben 5 tastiere!), del Duomo di Milano ed anche gli altri esecutori sono spesso, nonostante la tenera età di alcuni di loro, di fronte ad un attento pubblico.

 

In questa particolare occasione è importante sottolineare che il concerto si terrà su uno strumento che è patrimonio culturale di Viterbo, commissionato nel 1986 dall’Ente per il Turismo, ed è significativo che alcuni studenti della Scuola Comunale lo faranno ancora una volta parlare, rivolgendo le loro note all’ascolto dei viterbesi vicini alle opere d’arte della loro città.

Commenta con il tuo account Facebook