Si terrà a Tuscania, sabato 9 dicembre 2023, alle ore 18, in via Piansano 8, la conferenza dal titolo “Da Norma a Giulia – dagli stupri di guerra alle violenze di oggi contro le donne.”

Presenta l’incontro Valentina Rinaldi, responsabile della sezione “Tuscia Nord-Ovest” di CP.  Relatore Silvano Olmi, ricercatore storico e vice presidente dell’associazione nazionale vittime delle marocchinate.

Il giornalista tarquiniese è autore del libro “Non solo la Ciociara”, giunto alla quarta edizione, nel quale narra le violenze compiute dalle truppe coloniali francesi nel viterbese nell’estate 1944.

L’appuntamento di sabato sarà l’occasione per raccontare la tragedia delle donne infoibate dai partigiani comunisti slavi e di Norma Cossetto, Medaglia d’Oro al merito civile; si parlerà degli stupri di guerra dalla seconda guerra mondiale a oggi e un focus particolare sarà sulle violenze che ancora oggi sono compiute contro le donne.

“La recente uccisione di Giulia Cecchettin – dichiara Valentina Rinaldi – ha riportato alla ribalta il problema delle violenze subite dalle donne italiane. Ma non vogliamo dimenticare Pamela Mastropietro, Desirée Mariottini, Michelle Maria Causo e le tante vittime di una società dei consumi, dove la famiglia è disintegrata, i ruoli si confondono e gli uomini e le donne sono sempre più soli.”