Quinto turno di andata per il campionato di serie B di basket femminile, con la Domus Mulieris impegnata in questa domenica pomeriggio nella seconda trasferta consecutiva propostale dal calendario.

Il gruppo allenato da Carlo Scaramuccia sarà di scena a Santa Marinella con l’obiettivo di ripetere la bella vittoria di sette giorni fa contro Frascati e di proseguire la risalita in classifica. Per farlo, però, dovrà scontrarsi con il desiderio di riscatto delle tirreniche, ancora ferme a quota zero dopo un inizio di stagione difficile sotto il profilo dei risultati.

Guidata in panchina da coach Precetti, Santa Marinella ha avuto un calendario complicato dovendo affrontare nelle prime quattro giornate tutte le squadre che attualmente sono imbattute in testa alla classifica, più Roma Team Up che rappresenta sempre un’avversaria complicata da affrontare. Nella maggior parte dei casi sono arrivate sconfitte ampie nelle proporzioni, complice un attacco che sta segnando poco più di 40 punti di media a partita. L’organico può contare su molte giocatrici di esperienza, alcune delle quali applaudite anche a Viterbo come la lunga Elena Amalfitano o la play Selene Marini, accanto alla guardia Elisa Del Vecchio e alla play spagnola Berna Miranda Ramos, con trascorsi anche nella NCAA americana.

“Guai a sottovalutare le nostre avversarie – commenta coach Scaramuccia – anche perché le trasferte a Santa Marinella sono sempre state ostiche per le nostre squadre. Non facciamoci ingannare dalla classifica, in fondo anche noi eravamo fermi a zero una settimana fa e poi siamo andati a vincere a casa di una squadra imbattuta. Quella vittoria ci ha dato morale ed entusiasmo ma ora serve continuità, abbiamo recuperato da vari problemi fisici e dobbiamo proseguire sulla strada tracciata sette giorni fa. Servono difesa intensa e buone soluzioni in attacco, oltre a correre ogni volta che se ne presenterà l’occasione per trovare punti semplici”.

Per questa trasferta, il tecnico gialloblù avrà quasi tutto l’organico a disposizione, con l’unica eccezione di Alessia Bertollini.

La palla a due è prevista alle ore 18,30 e gli arbitri saranno i signori Federico Dinoi di Roma e Nicholas Ascani di Ladispoli (RM)