VITERBO – Si è entrati nella settimana decisiva per la Stagione della Favl Viterbo. I ragazzi di Masini si sono ritrovati Martedi sera per cominciare la preparazione al match che Sabato li vedrà affrontare Assisi in una gara già decisiva per Peroni e compagni.

Secondo coach Masini infatti, la prima partita in una serie play off che si disputa nell’arco delle 3 gare come questa, è veramemte fondamentale e vincere in casa degli Assisani già Sabato sera ci metterebbe nella condizione migliore di chiudere la serie nella gara interna di Mercoledi 8 Marzo.

La squadra è consapevole dell’importanza di una gara che potrebbe darle lo slancio definitivo per essere protagonista in questi play off a cui la Società tiene particolarmente visti anche gli investimenti per rafforzare la squadra e puntare a un obiettivo, che per una neopromossa al primo anno di serie C come la Favl, sarebbe veramente clamoroso. I ragazzi devono sentirsi orgogliosi per quello che è stato fatto fino ad oggi – ha precisato Masini – ma questo non ci deve far sentire appagati, anzi deve farci venire ancora più fame perché adesso non abbiamo niente da perdere convincendoci che arrivati a questo punto non dobbiamo avere paura di nessuno e possiamo giocarcela veramente con tutti.

L’avversario è sicuramente di quelli difficili, Assisi può infatti contare su una buonissima squadra composta da giocatori di provata esperienza a questi livelli e su un ambiente molto caldo, in questo senso la gara di ritorno persa solo negli ultimi minuti nella penultima giornata della stagione regolare sarà sicuramente d’aiuto ai ragazzi della Favl per non ripetere gli errori che in quella gara furono decisivi per la sconfitta.

Il primo turno dei Play off del girone Umbro- Laziale di Serie C Silver vedrà in scena le seguenti gare:

Perugia – Gualdo Tadino;
Bastia – Todi;
Rieti – Foligno;
Assisi – Favl Basket Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook