Il pilota civitonico vince gara 2 sul circuito Toscano, dopo il secondo posto conquistato in gara 1.

Weekend da incorniciare, per Luigi Gallo e l’XC Motorsport, quello che si è appena concluso sul circuito del Mugello nel terzo round del TCR Italy DSG: il pilota civitonico ha conquistato la vittoria in gara 2 e un secondo posto in gara 1.

Per Luigi, al volante di una Audi RS3 LMS DSG curata dal team romano RC Motorsport, il fine settimana è partito positivamente sin dalle due prime sessioni di prove libere del venerdì, concluse in prima e seconda posizione, dimostrando sin da subito il grande feeling con la vettura tedesca e il tracciato toscano.

Nelle qualifiche, invece, l’alfiere della XC Motorsport non è riuscito a trovare il giusto feeling con la vettura, conquistando la quinta posizione.

In gara 1, Luigi si è reso protagonista di una partenza fulminea, che gli ha permesso di recuperare alcune posizioni, mostrando nel contempo un passo solido che gli ha consentito al nono giro di salire in seconda posizione mantenendola sino alla bandiera a scacchi, in una gara complicata da numerose entrate della safety car in pista.

Nella seconda manche di gara, il pilota civitonico ha mostrato subito una grande competitività, dimostrando ancora una volta, un ottimo spunto alla partenza: sin dalle prime fasi di gara, infatti, si è inserito nel terzetto di testa rimanendo incollato ai suoi avversari, riuscendo poi a scavalcarli nel finale e a conquistare la prima posizione sul podio.

Luigi Gallo: “E’ stato un weekend perfetto, abbiamo capito sin dalla prime prove libere di venerdì di essere estremamente competitivi ed i risultati non sono tardati ad arrivare. Sono state due gare in cui è successo di tutto, ma l’obiettivo era vincere ed ho dato veramente tutto me stesso per raggiungere il gradino più alto del podio. Voglio ringraziare Etruria Medical Center e Sapal per sostenermi in questa stagione, la XC Motorsport per il costante supporto ricevuto e soprattutto il mio Team, la RC Motorsport, per avermi dato un mezzo perfetto.”

Con la vittoria ed il secondo posto conquistati al Mugello, Luigi Gallo occupa il terzo posto in campionato, a pochi punti dal vertice.