Domenica 3 dicembre 2023 si svolgerà a Canino (VT),uno degli appuntamenti podistici più attesi del Lazio, la XV edizione della  Maratonina dell’olio DOP, gara podistica su strada di 10 km organizzata dall’ ASD Runners Canino, in collaborazione con il Comune di Canino.

Anche quest’anno gli atleti al via sono oltre 600 provenienti da varie regioni d Italia. 

“Questo è il frutto del lavoro e della stretta comunicazione e collaborazione che tutto l anno intratteniamo con le altre società sportive partecipando con piacere con i nostri atleti alle loro iniziative” dice il presidente Rossano Pisciottano, aggiungendo che la manifestazione nasce nel 2009 non solo come gara fine a se stessa, ma con lo scopo di promuovere e valorizzare il territorio, non a caso l idea di intitolare la gara al nostro prodotto d’eccellenza, l’olio extravergine di oliva di Canino a marchio DOP.

Gli atleti ne riceveranno una bottiglia dell’ Oleificio sociale cooperativo di Canino, come pacco gara, lo troveranno anche tra i 280 premi di categoria e soprattutto nel ristoro finale sulla bruschetta insieme ad altre delizie locali, con una maggiore attenzione anche per i vegani e celiaci

Lo start della gara partirà alle ore 10:30 da Piazza Valentini, gli atleti dopo aver attraversato le vie del centro storico, percorreranno per circa 6 Km le campagne limitrofe immerse negli uliveti centenari e rientreranno nel paese per lo sprint finale in Corso Matteotti

La manifestazione oltre a ricoprire un importanza sportiva di primo piano, va sottolineata anche per la sua forte valenza sociale.

Infatti, prima dello start della gara competitiva, prenderanno il  via i ragazzi in carrozzina con i relativi spingitori, del  Gruppo Podistico Rossini di San Giuliano Terme -PI- il Gruppo Andrea e i Corsari della Maratona di Piacenza, parteciperà anche la  cooperativa Mirjac,  e Sara  Vargetto dell’ Atletica Vaticana.

Una particolarità dell’ evento è l originale medaglia in legno d olivo per tutti i finisher , quest’ anno raffigurante Luciano Bonaparte, Principe di Canino dal 1824 al 1840.

La presentazione dell’evento e delle associazioni e gruppi di runners provenienti da tutta Italia, sarà sabato 2 dicembre alle 17.00 al Teatro Comunale.

Questo evento, all’insegna dello sport, dell’inclusione e dei prodotti del territorio, dichiara l’assessore al turismo Daniele Ricci, fà da introduzione alla 63a Sagra dell’Olivo, che si terrà a Canino dall’8 al 10 dicembre; infatti già da questo week end sono aperti oltre ai ristoranti che faranno menù dedicati alla valorizzazione dell’Olio Dop, e ai piatti tipici, anche i cantinoni caratteristici dove i partecipanti alla Maratonina e i visitatori possono degustare i piatti del territorio.