Con Ordinanza n. 03 del 21/02/2020 il Comune di Sutri ha vietato l’utilizzo dell’acqua erogata dall’acquedotto ”Condotti” per uso potabile, in quanto l’acqua erogata da tale acquedotto non risultava trasparente.

L’acquedotto “Condotti” interessa le seguenti vie e piazze: via Condotti, via N. Capotondi, via P. Nenni, via A . Gramsci, via R. Caffarelli, via S. Antonio Abate, via E. Carnevali, via Martiri di via Fani, via Clemente II, piazza Bamberg, via della Stazione, viale G. Marconi, via A. Flamini, via O. Morone, vicolo vicinale e via Ida Cacioni Gentili.

 

Ora tutti i valori dell’acqua erogata dall’acquedotto “Condotti” risultano conformi ai Valori Massimi Ammissibili fissati dall’allegato I del D. Lgs. 31/2001, come risulta dalla comunicazione A.S.L. prot. 22207 del 23.03.2020, pertanto l’Ordinanza di divieto è stata revocata.