A Tarquinia Lido arrivano gli artisti di strada

Il 17 e il 24 giugno, sul lungomare, dalle 21 alle 22, spettacoli itineranti gratuiti di giocolieri, clown, maghi e danzatori. L’iniziativa promossa dall’associazione Assotur

Giocoleria, illusionismo, ma anche l’arte clownesca di regalare risate, poesia e unicità e esibizioni di danza con il fuoco. Tarquinia Lido è pronta ad accogliere la magia degli artisti di strada, per un doppio appuntamento il 17 e il 24 giugno. Il lungomare, dalle 21 alle 22, farà da palcoscenico alla manipolazione degli oggetti dei giocolieri Simone Romano e Daniela Cardellini, alle esilaranti performance dei clown Molin e Donatella Morabito, allo spettacolo del mago Filippo Porcari e alla destrezza e all’abilità con il fuoco di Federica Fattori e Niandra.

“Spettacoli itineranti gratuiti che animeranno il lungomare, da via Porto Clementino a viale Cristoforo Colombo – spiega Assotur, l’associazione promotrice dell’iniziativa -. Due sabati all’insegna del divertimento, con una particolare attenzione al pubblico dei bambini e delle loro famiglie. Il principale asse viario del Lido sarà trasformato in un grande teatro all’aperto capace di diventare luogo di aggregazione e parte integrante degli spettacoli, con artisti apprezzati e di talento. Ci auguriamo un’ottima partecipazione di pubblico, per iniziare al meglio l’estate tarquiniese”.

Le due serate saranno un’anteprima del programma di spettacoli che animerà il Bollicine Summer Fest, il 22 e il 23 luglio. “Possiamo considerale una sorta di “prova generale” di quello che avverrà nel festival tra poco più di un mese – conclude Assotur -. Una manifestazione che ci vede insieme a Confcommercio Lazio Nord, Sindacato Italiano Balneari, Federbalneari Italia e Divini Commercianti, per promuovere sia le bollicine italiane e sia il nostro mare con il litorale, uno dei punti di forza di Tarquinia e del suo territorio”.