Il Prefetto Antonio Cananà ha convocato per giovedì 28 settembre una seduta del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per un rinnovato esame, al termine della stagione estiva, dei fenomeni e situazioni (di degrado urbano, disagio sociale, microcriminalità e malamovida) suscettibili di generare allarme sociale e scadimento della percezione di sicurezza nella Città capoluogo.

L’incontro sarà l’occasione per acquisire dall’Amministrazione comunale un’aggiornata mappatura e valutazione circa le aree cittadine più esposte ai predetti fenomeni, nonché qualificate notizie sugli interventi programmati in tema di rigenerazione e sicurezza urbana.