L’assessore Cruciani: “Chiesto finanziamento per ristrutturazione e adeguamento funzionale”

L’ex Chiesa di San Pietro a Vitorchiano è destinata a diventare un nuovo e attrezzato auditorium, che andrà ad arricchire l’offerta del paese in fatto di location per eventi, incontri e spettacoli. L’amministrazione comunale, come anticipato durante la seduta consiliare del 19 ottobre 2023, ha infatti aderito ad un specifico bando, riservato ai piccoli comuni e indetto dal Ministero per la Protezione Civile il 14 luglio scorso, e lo ha fatto con un progetto da inserire nel Piano nazionale per la riqualificazione dei piccoli comuni.

Sono infatti 43 i comuni della provincia di Viterbo che hanno ricevuto tale possibilità e Vitorchiano partecipa in collaborazione con il Comune di Bomarzo (che ha proposto un suo specifico progetto) stipulando una convenzione votata proprio durante l’ultimo consiglio comunale.

La ristrutturazione e l’adeguamento funzionale della Chiesa di San Pietro per oltre 500.000 euro – ricorda l’assessore ai lavori pubblici Federico Cruciani – è un’opera importante, strategica, promessa da oltre cinquant’anni e ormai improcrastinabile. Un intervento che oggi potrebbe finalmente ricevere il giusto e necessario finanziamento e quindi vedere la luce. La fase progettuale, su cui l’amministrazione ha da tempo fortemente investito, è ormai completata e prevede la realizzazione di un bellissimo e funzionale auditorium. Uno spazio moderno, accessibile anche ai diversamente abili, utile per incontri, spettacoli, meeting, concerti. La sua vicinanza con l’edificio scolastico creerebbe inoltre ottime sinergie e occasioni anche per gli alunni delle scuole”.

Il Comune di Vitorchiano intende quindi cogliere questa ulteriore e importante opportunità per proseguire nel percorso di crescita condiviso con i cittadini nella campagna elettorale del 2021 e intrapreso, un passo alla volta, nell’interesse di tutto il territorio.