Archeoclub Acquapendente: eletto il nuovo Consiglio direttivo

0

 

ACQUAPENDENTE – “L’assemblea straordinaria dell’Archeoclub di Acquapendente nella seduta del 8 ottobre scorso ha eletto i nuovi cinque componenti del consiglio direttivo, saranno chiamati a condurre le attività del club per il triennio 2017-2019 i soci Ciacci Giuseppe, Goretti Cesare, Riccini Corrado, Polacco Riccardo e Paggetti Paola.

Notevole partecipazione al voto con 33 soci votanti che rappresentano il 77% degli aventi diritto; Ciacci Giuseppe (33voti) è stato successivamente eletto Presidente, Goretti Cesare (30 voti) Vicepresidente, Paggetti Paola (24 voti) Segretaria , Riccini Corrado (28 voti) e Polacco Riccardo (26 voti) Consiglieri.

Durante l’assemblea sono state discusse le linee guida dell’attività da svolgere inerenti gli scopi statutari dell’associazione stessa e come in passato, il futuro impegno sarà rivolto alla valorizzazione della cultura locale in tutte le sue forme. Sarà in particolare data la priorità ai seguenti 5 punti programmatici:
1) Indagini Archeologiche sul territorio in particolare nel centro storico.
2) Collaborazione con il museo della città del Palazzo Vescovile.
3) Valorizzazione della ceramica locale con il brand “Acquapendente città della Ceramica”.
4) Recupero e restauro dei beni culturali nelle disponibilità degli enti con cui collaboriamo.
5) Uscita periodica del nostro bollettino “Archeonotes” con interventi di studiosi ed esperti.

Il nuovo consiglio nella persona del presidente ringrazia i vecchi consiglieri per il lavoro svolto nel triennio passato e augura a tutti un grande “in bocca al lupo” e assidua partecipazione alle attività”.

Il Consiglio Direttivo dell’Archeoclub di Acquapendente

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.