Tarquinia, via alle domande Sia per il sostegno contro la povertà fino a 400 euro

0

 

TARQUINIA – Attivate dal 2 settembre le procedure per accedere al Sia, ovvero il Sostegno per l’inclusione attiva.

Il contributo può variare da 80 a 400 euro mensili, in base al numero di componenti della famiglia, erogati con una carta elettronica. I destinatari del contributo, che è condizionato all’adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa, sono le famiglie in condizioni di fragilità sociale e disagio economico nelle quali almeno un componente sia minorenne oppure siano presenti un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata. Per disagio economico si intende un reddito Isee inferiore o uguale a 3.000 euro, oltre all’assenza di altri trattamenti economici rilevanti o di strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati. La fragilità sociale è definita da una scala di valutazione multicriterio. Per essere tra i beneficiari occorre presentare le domande entro il 31 ottobre.

Il modulo, con la documentazione necessaria, dovrà essere consegnato (in busta chiusa) all’ufficio protocollo del Comune di Tarquinia. Lo stampato può essere scaricato dal sito dell’INPS o ritirato presso gli uffici comunali preposti. Per ogni informazione è possibile rivolgersi all’ufficio dei servizi sociali il lunedì dalle ore 15 alle ore 17.30 o visitare il sito www.comune.tarquinia.vt.it, alla voce “pubblicità legale” (sezione bandi, gare, avvisi, esiti).

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.