Eco Sound Fest: voce ai giovani e alla musica italiana

0

 

CAPRAROLA – deato e organizzato dalla Proloco Giovani di Caprarola con la collaborazione del Comune, l’Eco Sound Fest giunge quest’anno alla quarta edizione e si arricchisce di una serata in più, animando il parco delle Ex Scuderie Farnese il 29, 30 e 31 luglio.

 

Come per le precedenti edizioni che hanno riscosso un significativo successo di partecipazione, la formula del Festival prevede la centralità della creatività giovanile attraverso la musica e la sensibilizzazione della collettività nei confronti delle tematiche legate al rispetto e alla tutela dell’ambiente, divenuti ormai indispensabili e doverosi.

 

L’unione di musica ed ecologia avviene in uno scenario unico e suggestivo offerto dal parco delle Ex Scuderie Farnese, scelto appunto per il suo fascino storico e la sua valenza naturalistica e valorizzato da un ornamento costruito interamente attraverso il riciclo creativo.

 

L’obiettivo dell’Eco Sound Fest è quello di rintracciare all’interno del panorama musicale italiano quelle esperienze in cui il talento incontra la creatività, capacità che permette all’uomo di farsi domande e di elaborare risposte. E scovare inoltre quelle realtà che si pongono come fatto storico e sociale radicato nella temporalità, quelle voci che si fanno corali e che intonano il canto di più generazioni, riportandone le difficoltà formative, lavorative, amorose e di relazione in un mondo sempre più difficile da comprendere.

 

L’attenzione cade in particolare alle piccole produzioni indipendenti e ai loro artisti, così da incentivare il progresso culturale del Paese.

L’esigenza di far nascere un Festival di musica anche a Caprarola scaturisce inoltre dalla consapevolezza dei limiti del provincialismo, ma anche delle sue innumerevoli potenzialità. Nei paesi di provincia è spesso difficile riempire il tempo libero e percepire i grandi cambiamenti mondiali. Ma una sensibilità è in grado di crearsi anche qui e i ragazzi della Proloco Giovani sono particolarmente ricettivi ai problemi ambientali con la volontà di aprire un piccolo paese alle novità musicali nazionali e offrire un’occasione di svago e al tempo stesso di riflessione.

L’Eco Sound Fest si presenta quindi come una bellissima occasione per ascoltare, con il contributo della musica, le voci dei giovani e la loro richiesta di ridurre l’impatto ambientale.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina Facebook https://www.facebook.com/ecosound.fest/?fref=ts.

Se volete dare nuova vita alle vostre audiocassette contattate il numero 3389521580. Se invece avete voglia di esporre i vostri prodotti nella zona di esposizione/vendita dell’Eco Sound Fest inviate una breve descrizione della bancarella a ricciglo92@gmail.com e verrà valutata la richiesta (sono escluse bancarelle di generi alimentari).

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.