Gasperini sul taglio dell’erba: “Affidamento provvisorio fino alla nuova gara”

1

 

CIVITA CASTELLANA – Sono iniziati stamattina i lavori di sfalcio dell’erba contemporaneamente in tre zone della città di Civita Castellana: centro storico, zona nuova e frazioni. Tre diverse ditte sono state infatti incaricate dal comune di occuparsi del taglio dell’erba ciascuna in una zona particolare, in modo da rendere il lavoro il più celere possibile.

 

“Questa soluzione è stata una scelta obbligata che abbiamo condiviso io e la consigliera delegata Elisabetta Lanzi per venire a capo della situazione di stallo che si era creata in merito al taglio dell’erba – ha spiegato l’assessore alla Manutenzione, Letizia Gasperini – al momento si è proceduto dando incarico alle tre ditte presenti sul territorio, individuate dagli uffici, che in contemporanea tagliando l’erba nelle tre zone in cui è stata divisa la città. Fino a questo momento non si era potuto intervenire per rispettare le procedure amministrative, dal momento che era in essere la gara d’appalto per l’affidamento del servizio.

 

Ci sono stati invece problemi in merito alle procedure di gara che non ne hanno consentito l’affidamento. Per questa ragione sono state incaricate le tre ditte che si occuperanno dello sfalcio dell’erba fino alla nuova gara e all’affidamento in gestione del servizio”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.