Aggredito il consigliere Gianluca Grancini, Michelini: “Gesto violento da condannare”

0

VITERBO – Il consigliere comunale Gianluca Grancini (foto), dopo aver assistito al trasporto della Macchina di Santa Rosa, è stato aggredito da un gruppo di minorenni mentre si trovava in un locale di piazza del Gesù. Per Grancini, sorpreso alle spalle, naso rotto, un occhio tumefatto e cinque punti di sutura.

 

“Un episodio molto spiacevole – afferma Leonardo Michelini, sindaco di Viterbo – quello accaduto al consigliere comunale Grancini la notte tra il 3 e il 4 settembre. Un gesto vile e violento da condannare sia nella forma che nelle intenzioni. Al consigliere Grancini gli auguri di una pronta guarigione”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.